Obiettivi

Integrare le competenze già acquisite nella specifica disciplina sportiva con conoscenze specifiche sulla disabilità intellettiva e relazionale.



Modalità

Formazione a distanza (FAD) da terminare entro 30 giorni dalla data di inizio del corso:

Unità didattica “UD-001”: Il Paralimpismo e la FISDIR

5 crediti

Unità didattica “UD-002”: La disabilità intellettiva e relazionale

7 crediti

Unità didattica “UD-003”: Apprendimento e comunicazione

8 crediti

Unità didattica “UD-004”: La tutela sanitaria dell’ atleta

5 crediti

Unità didattica “UD-005”: Organizzazione di una attività motoria

5 crediti

Unità didattica “UD-006”: Regolamenti tecnici di disciplina FISDIR

5 crediti

TOTALE

 35 crediti


Valutazione

Superamento dei test di verifica delle 7 unità didattiche.

In caso di esito negativo della verifica è data la possibilità di ripetere il singolo test altre due volte senza costi aggiuntivi. Nel caso di ulteriore esito negativo occorre effettuare di nuovo il pagamento del singola unità didattica per riattivare il test per altre 3 volte.

Qualifica finale

L’esito positivo del corso consente l’iscrizione all’Albo Nazionale della FISDIR con la qualifica di “Istruttore Tecnico di Disciplina” (equivalente alla qualifica SNAQ di “allenatore”). E’ fatto obbligo agli istruttori tecnici di disciplina entro i 4 anni successivi dall’immissione in ruolo conseguire il brevetto di “allenatore di disciplina” (equivalente alla qualifica SNAQ di “allenatore capo”).

Quota di partecipazione: 150 € 

I dati per effettuare il pagamento: c/c intestato alla FISDIR IT87F0100503309000000000251 nella causale specificare il corso scelto e il numero di tessera FISDIR.

Inviare copia ricevuta bonifico e copia brevetto FIDAL all'indirizzo e-mail

formazione@fisdir.it


Obiettivi

Integrare le competenze già acquisite nella specifica disciplina sportiva con conoscenze specifiche sulla disabilità intellettiva e relazionale.

Modalità

Formazione a distanza (FAD) da terminare entro 30 giorni dalla data di inizio del corso:

Unità didattica “UD-001”: Il Paralimpismo e la FISDIR

5 crediti

Unità didattica “UD-002”: La disabilità intellettiva e relazionale

7 crediti

Unità didattica “UD-003”: Apprendimento e comunicazione

8 crediti

Unità didattica “UD-004”: La tutela sanitaria dell’ atleta

5 crediti

Unità didattica “UD-005”: Organizzazione di una attività motoria

5 crediti

Unità didattica “UD-006”: Regolamenti tecnici di disciplina FISDIR

5 crediti

TOTALE

 35 crediti


Valutazione

Superamento dei test di verifica delle 7 unità didattiche.

In caso di esito negativo della verifica è data la possibilità di ripetere il singolo test altre due volte senza costi aggiuntivi. Nel caso di ulteriore esito negativo occorre effettuare di nuovo il pagamento del singola unità didattica per riattivare il test per altre 3 volte.

Qualifica finale

L’esito positivo del corso consente l’iscrizione all’Albo Nazionale della FISDIR con la qualifica di “Istruttore Tecnico di Disciplina” (equivalente alla qualifica SNAQ di “allenatore”). E’ fatto obbligo agli istruttori tecnici di disciplina entro i 4 anni successivi dall’immissione in ruolo conseguire il brevetto di “allenatore di disciplina” (equivalente alla qualifica SNAQ di “allenatore capo”).

Costo del corso: 150 €

I dati per effettuare il pagamento: c/c intestato alla FISDIR IT87F0100503309000000000251 nella causale specificare il corso scelto e il numero di tessera FISDIR.

Inviare copia ricevuta bonifico e copia brevetto FIN all'indirizzo e-mail

formazione@fisdir.it



Obiettivi

Integrare le competenze già acquisite nella specifica disciplina sportiva con conoscenze specifiche sulla disabilità intellettiva e relazionale.

Modalità

Formazione a distanza (FAD) da terminare entro 30 giorni dalla data di inizio del corso:

Unità didattica “UD-001”: Il Paralimpismo e la FISDIR

5 crediti

Unità didattica “UD-002”: La disabilità intellettiva e relazionale

7 crediti

Unità didattica “UD-003”: Apprendimento e comunicazione

8 crediti

Unità didattica “UD-004”: La tutela sanitaria dell’ atleta

5 crediti

Unità didattica “UD-005”: Organizzazione di una attività motoria

5 crediti

Unità didattica “UD-006”: Regolamenti tecnici di disciplina FISDIR

5 crediti

TOTALE

 35 crediti


Valutazione

Superamento dei test di verifica delle 7 unità didattiche.

In caso di esito negativo della verifica è data la possibilità di ripetere il singolo test altre due volte senza costi aggiuntivi. Nel caso di ulteriore esito negativo occorre effettuare di nuovo il pagamento del singola unità didattica per riattivare il test per altre 3 volte.

Qualifica finale

L’esito positivo del corso consente l’iscrizione all’Albo Nazionale della FISDIR con la qualifica di “Istruttore Tecnico di Disciplina” (equivalente alla qualifica SNAQ di “allenatore”). E’ fatto obbligo agli istruttori tecnici di disciplina entro i 4 anni successivi dall’immissione in ruolo conseguire il brevetto di “allenatore di disciplina” (equivalente alla qualifica SNAQ di “allenatore capo”).

Costo del corso: 150 €

I dati per effettuare il pagamento: c/c intestato alla FISDIR IT87F0100503309000000000251 nella causale specificare il corso scelto e il numero di tessera FISDIR.

Inviare copia ricevuta bonifico e copia brevetto FITET all'indirizzo e-mail

formazione@fisdir.it