“Autism and Sport” è un progetto di “Collaborative Partnerships”, che coinvolge 8 associazioni di 5 diversi paesi europei, ha l’obiettivo principale di incoraggiare l’inclusione sociale e le pari opportunità in ambito sportivo, attraverso una maggiore partecipazione alle attività sportive di adolescenti e giovani con disturbo dello spettro autistico (ASD).

L'immagine può contenere: il seguente testo "Autism and Sport Train Social Inclusion"

Lo scopo del progetto è quello di avviare un percorso di apprendimento sostenibile e continuo che colleghi operatori sociali, allenatori sportivi di club sportivi, strutture residenziali, associazioni, NGO, Fondazioni e in un maggiore coinvolgimento nello sport e nelle attività educative, in particolare nelle seguenti discipline sportive: atletica leggera, orienteering, nuoto, calcio, basket, tennistavolo ed equitazione rivolte a bambini e ragazzi affetti da autismo e che frequentano le strutture europee.
Gli obiettivi specifici sono:
• rafforzare l’uso dello sport come strumento per l’inclusione sociale
• sensibilizzazione sul potenziale della Sport nel trattamento riabilitativo dei ASD
• formare gli operatori socio-sanitari e volontari sportivi
• attuazione di programmi di promozione ed incentivazione delle attività sportive per soggetti con ASD
• aumentare la conoscenza delle parti interessate sulle politiche dell’UE, nazionali, regionali e locali sulle migliori pratiche di insegnamento e di inclusione sociale attraverso lo sport.